Vi presento Fascetta I e Fascetta II: due APR da lavoro.

16 Aprile 2019

Ore di impegno e notti intere a saldare componenti e a studiare le varie soluzioni per ottimizzare gli spazi e i pesi. Poi ore di sperimentazioni sul campo, prove, voli, calibrazioni, test di app per volo a waypoint… ma tutti questi sacrifici si fanno in nome di una passione per la sperimentazione e la crescita come pionieri in un settore che sta facendo passi da gigante nel mondo professionale e nella vita di tutti i giorni… parlo del mondo degli aeromobili a pilotaggio remoto comunemente conosciuti come droni.

Questi due APR della foto sono stati completamente autocostruiti da me scegliendo con cura tutti i componenti uno per uno, (telaio, motori, esc, eliche, centralina di volo, ecc.) montandoli, adattandoli e testandoli sul banco e sul campo in ore e ore di prove, successi e fallimenti. Dopo svariati rocchetti di stagno e decine di connettori utilizzati per tutti i collegamenti ora i due APR sono pronti al volo. Rientrano nella categoria Very Light (fino a 4 Kg.) e rispettivamente sono in grado di effettuare missioni per rilievi e mappature termiche (con termocamera FLIR ris. 320 Radiometrica più actioncam FullHD di orintamento) e rilievi fotogrammetrici con volo automatico (con Sony Nex 5R con sensore APS-C più gimbal con actioncam di controllo a prua).

In tutti e due i sistemi c’è l’invio a terra in tempo reale dei video, delle immagini termiche e della telemetria. Sono dotati di terminatore di volo, geofencing, RTH e utilizzabili in scenari critici standard ENAC. Entrambi gli APR sono stati assemblati su telaio Tarot IronMan 650 con motori SunnySky da 320Kv, eliche da 17″, batt. lipo 6S ed esc da 40A. L’autonomia si attesta dai 15 ai 20 minuti circa.

Ah… si chiamano scherzosamente Fascetta I e Fascetta II per l’elevato numero di fascette di plastica a strappo utilizzate per fissare gli apparati soprattutto in fase di iniziale di studio e durante i primi voli.

Per informazioni e curiosità non esitate a chiedere!

Se si parla di APR è sempre un piacere.

Davide Porro – FotoRilieviDroni 335-5940639

Fascetta I e Fascetta II
A sinistra termocamera a destra Sony Nex5R montata zenitale
SonyNex5R
TermoDrone