29 Settembre 2020

FotoRilieviDroni

di Davide Porro – Operatore SAPR – Istruttore Pilota APR

Oggi vento forte e non si vola… miglioriamo il payload

Per un volo sicuro, stabile e con immagini nitide occorre che il drone, le eliche e la gimbal siano siano perfettamente bilanciati e che nelle operazioni preliminari di controllo gli apparati siano facilmente accessibili e se occorre, regolabili. Quindi smontare velocemente i sensori (in questo caso una termocamera e una actioncam) è importante ai fini della manutenzione, della sostituzione e del controllo degli stessi.

Naturalmente se c’è un’azienda che ha già studiato tutto nei minimi particolari e il drone si acquista “ready to fly” tanto di guadagnato ma in caso di droni assemblati secondo le proprie necessità (o di quelle del committente) allora occorre trovare soluzioni che prediligano in primis due aspetti: la sicurezza e la praticità d’uso. Sulla sicurezza non voglio neppure soffermarmi dando per scontato che chiunque legga queste pagine abbia ben chiaro di cosa si parla mentre per la praticità d’uso del drone è un argomento interessante perchè (e chi lavora veramente con i droni lo sa) non c’è niente di peggio che arrivare in missione e non essere pronti o perdere un sacco di tempo a sistemare i sensori, la gimbal, il software, ecc. Ecco perchè le soluzioni adattate devono essere soprattutto PRATICHE.

Nelle foto vedete la soluzione che ho trovato per montare e smontare in fretta i due sensori dalla gimbal (servo 1 asse gestita dalla WookongM) in maniera da avere sempre la possibilità di sostituirle o manutenzionarle. Ho utilizzato delle viti senza fine con passo fotografico più accessori e staffe per la go-pro. Una vite centrale sul filetto permette di regolare (e stringere) i sensori nella giusta posizione di prua. La parte più difficile è stato trovare il corretto bilanciamento di tutto il drone ma in questo caso ho studiato una slitta mobile posta a poppa su due binari che spostandosi avanti e indietro permette di bilanciare il mezzo velocemente così da avere più flessibilità in caso di batterie diverse.

Per informazioni e curiosità non esitate a contattarmi. 
FotoRilieviDroni di Davide Porro 335-5940639