fbpx

Un pezzo di intonaco o una piastrella che improvvisamente si distaccano dall’alto di un palazzo è un evento che potrebbe mettere a rischio l’incolumità di qualcuno che si trova malauguratamente a passare sotto in quel momento.

Purtroppo è già successo e quindi prevenire per sapere quali potrebbero essere le potenziali zone a rischio di distacco è una manutenzione periodica che ogni buon amministratore e proprietario di immobile deve mettere in preventivo.

Un sistema moderno e rapido per poter ispezionare facciate di palazzi e fabbricati alla ricerca di distacchi è quello di utilizzare una termocamera di qualità a bordo di un drone che in pochi minuti sale lungo la parete immagazzinando termogrammi, foto e video utili poi all’operatore termografico per redigere la sua relazione in merito allo stato dei rivestimenti e distacchi ove ve ne fossero.

Con tutti i dovuti permessi, le autorizzazioni, con attrezzature all’avanguardia (2 droni con termocamere radiometriche FLIR 320×256 più una termocamera a mano FLIR E 60bx) e con le condizioni ambientali ideali per questo tipo di intervento è stata una giornata piena di lavoro e soddisfazione per aver eseguito tutto il lavoro al meglio.

Adesso tutte le immagini e i termogrammi sono al vaglio degli operatori termografici e forniremo al committente una mappatura dettagliata della situazione riscontrata sulle facciate.

Info FotoRilieviDroni 335 5940639

Le foto che seguono sono state scattate il 22 agosto in occasione di un rilievo a 14 facciate di condomini situati in città.

Pianificazione missione

 

Pianificazione missione

 

FotoRilieviDroni al decollo

 

 

 

 

 

Tarot Ironman 650 con a bordo FLIR A35
Tarot 650 e Autel
Mission planner

 

 

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 − 11 =